E’ CARNEVALE

Le frittelle di mele sono fatte con ingredienti semplici e buoni e vengono preparate a Natale e anche a Carnevale.

Ingredienti per circa 16 frittelle

  • 2 mele campanine
  • succo di un limone
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • Cannella in polvere per condire (a piacere)

Per la pastella

  • 150 g farina 00
  • 200 ml latte intero
  • 1 pizzico sale fino
  • 2 uova
  • 8 g lievito in polvere per dolci

Per friggere

  • Olio per friggere

Per decorare

  • Zucchero a velo

Procedimento

Per preparare le frittelle di mele, iniziate dalla pastella: in una ciotola sbattete le due uova intere, versate il latte, lo zucchero e il pizzico di sale. Quindi setacciate all’interno la farina e il lievito in polvere per dolci. Mescolate tutti gli ingredienti accuratamente con una frusta a mano fino ad ottenere un composto omogeneo e privo di grumi.

Una volta pronta, tenete da parte la pastella e lasciate a riposare per 30 minuti. Spremete il succo di un limone che vi servirà per non far annerire le fettine di mela. Sbucciate le mele aiutandovi con un pela verdure per tagliare via meno polpa possibile, dividete le mele a metà per togliere più facilmente il torsolo. Tagliate le mele a fette spesse circa 1 cm. Quindi riponetele in una ciotola bassa e ampia e per evitare che anneriscano man a mano che le affettate ricoprite con il succo di limone. Versate l’olio in un tegame capiente, mentre l’olio raggiunge la temperatura, tuffate le fettine di mela nella pastella assicurandovi di ricoprirla interamente.

Friggete in abbondante olio caldo e pochi pezzi alla volta, massimo 2 fettine, in modo da non abbassare la temperatura dell’olio. Potete girare le frittelle di mele durante la cottura aiutandovi con una schiumarola per una doratura uniforme su ambo i lati. Man a mano che saranno pronte, adagiatele su un vassoio foderato con carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Spolverizzate le frittelle ancora calde con lo zucchero a velo e cannella a piacere. Le frittelle sono pronte da gustare ancora calde o tiepide!

Consiglio

Al posto dello zucchero a velo, potete aromatizzare le frittelle di mele con dello zucchero semolato, una volta che saranno intiepidite.

Per un dessert goloso, accompagnate le frittelle con gelato alla crema.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: