Buon Natale e Buone Feste

  • I migliori auguri per un Buon Natale e un felice anno nuovo pieno di salute, felicità e successi da parte dell’Azienda Agricola la Corte di Dotti.
  • 5 Curiosità sulla Mela Campanina

    Non hai mai sentito parlare della Mela Campanina e non sia che caratteristiche ha?

    Oppure hai già sentito parlare di una piccola mela che cresce nelle provincie di Modena e Mantova e ti sei chiesto che cos’ha di diverso dalle altre mele?

    Allora scoprilo guardando questo video!

    Pcaria 2018

    Come da tradizione, anche quest’anno, torna la “Pcaria e i sapori di una volta”.

    Oltre a tantissime iniziative della giornata ci saremo anche noi con la Mela Campanina.

    Vi aspettiamo Sabato 8 dicembre 2018 in Piazza Andreoli a San Possidonio vicino allo stand del Caseificio La Cappelletta.

    Skipass 2018

    Quest’anno, per la prima volta, saremo presenti con la nostra Mela Campanina a Skipass presso Modena Fiere dall’1 al 4 Novembre.

    È una tappa fondamentale per gli amanti degli sport invernali dove quest’anno avrà luogo anche le finale della Coppa del Mondo in Freeski e Snowboard.

    Un’altra novità assoluta di Skipass è Vette di Gusto che ospiterà vini e sapori d’alta quota in fiera con showcooking e degustazioni.

    Noi non potevamo mancare ad un appuntamento come questo, dove la protagonista è la neve e la Campanina è la classica mela invernale.

    Festa della Mela Campanina e del Parmigiano Reggiano 2018

    Torna come da tradizione la Festa della Mela Campanina e del Parmigiano Reggiano edizione 2018 che si terrà Domenica 14 Ottobre.

    Vi aspettiamo in Piazza Andreoli a San Possidonio, con esposizione e vendita dei nostri prodotti e con la protagonista, ovvero, la Mela Campanina di Dotti.

    Il nostro stand sarà vicino allo stand del “re” dei formaggi: il Parmigiano Reggiano, l’altro protagonista dell’evento, prodotto dal Caseificio La Cappelletta di San Possidonio.

    Mela Campanina annata 2017

    L’annata 2017 è stato ottima per la nostra produzione di Mele Campanine.

    Ma tutto questo lo dobbiamo a voi, che credete ancora nelle proprietà nutrizionali e nella bontà di questa mela antica.

    Grazie a tutti i nostri clienti, privati e non, che hanno scelto noi come loro fornitori.

    Per chi invece non ha ancora provato il nostro prodotto, vi aspettiamo ad Ottobre, periodo di raccolta per assaggiare il “Pom Campanin”.

    Ma se un’annata finisce, una nuova stagione è alle porte. In campagna si iniziano già a vedere i primi frutti di Mela Campanina del 2018.

    Vi aspettiamo numerosi anche quest’anno per assaggiare la migliore Mela cotta al forno!

    Per informazioni sulla produzione di Mela Campanina, non esitate a contattarci al numero 334-1475781!

    14a Pcaria e i sapori di una volta

    Non prendetevi impegni per venerdì 8 Dicembre perché ritorna, come ogni anno, la Pcaria arrivata alla 14a edizione.

    Ci trovate in Piazza Andreoli a San Possidonio nel nostro stand con l’antica Mela della nonna, la Campanina. Ottima da gustare cotta al forno per assaporare tutti i suoi aromi, oppure in ricette più elaborate come torte o le rosette di mele.

    Da noi potrete acquistare i vasetti di Mostarda di Mela Campanina, ricetta tipica Mantovana.

    Festa della Mela Campanina e del Parmigiano Reggiano 2017

    Anche quest’anno appuntamento immancabile per la Festa della Mela Campanina e del Parmigiano Reggiano edizione 2017 che si terrà Domenica 15 Ottobre. 

    Ci troverete in Piazza Andreoli a San Possidonio, con esposizione e vendita dei nostri prodotti e con la protagonista, ovvero, la Mela Campanina di Dotti.

    Saremo di fianco allo stand del “re” dei formaggi: il Parmigiano Reggiano, l’altro protagonista dell’evento, prodotto dal Caseificio La Cappelletta di San Possidonio.

    Marchio Mela Campanina


    È ufficiale, da oggi mercoledì 5 ottobre 2017, la Mela Campanina prodotta nella nostra azienda a San Possidonio è tutelata dal marchio “Mela Campanina di Modena”.

    Il marchio è stato realizzato dalla Camera di Commercio di Modena in collaborazione con il GAL e l’Unione Comuni Modenesi Area Nord.

    Il marchio collettivo “Tradizione e Sapori di Modena” è finalizzato alla tutela delle tipicità agroalimentari modenesi. E’ di proprietà della Camera di Commercio di Modena, che sorveglia sul corretto uso dello stesso direttamente o avvalendosi delle verifiche di un Organismo di controllo terzo e indipendente.

    La Mela Campanina da verde a rossa: ecco come

    La mela campanina è un frutto particolare, che richiede molta lavorazione anche dopo averla raccolta. Si raccoglie verde o già un po’ rossa, dalla parte in cui è esposta al sole, e ogni sera viene stesa per farla diventare ancora più colorata. Viene stesa a poche ore dalla raccolta perché altrimenti dopo alcuni giorni non diventerà più rossa ma rimarrà verde.

    La chiamano “la clinica della bellezza” il luogo dove si “abbronzano” i frutti. Le Mele Campanine vengono lasciate ad arrossare al sole per circa 3 giorni, la colorazione ottimale delle mele campanine si ottiene mettendole stese in un punto in cui non ci sia il sole tutto il giorno ma solo in parte.

    La cosa migliore sarebbe stendere nel punto in cui ci sia il sole al mattino, che non scalda troppo, e ombra al pomeriggio. Ogni sera, oppure quando il sole non scalda, vanno bagnate con un getto d’acqua cosi da rinfrescarle.

    Foto 1
    Prima fase: Stendere le mele raccolte in giornata in un punto dove non “batte” il sole tutto il giorno
    Foto 2
    Seconda fase: Dopo circa un giorno le mele si sono già arrossate
    Foto 3
    Terza fase: Le mele sono già del colore ottimale rosso e vanno raccolte per non farle bruciare